8 October 2015

Soft zucchini little cakes
Tortini morbidi alle zucchine


These cakes are eggless and have a soft texture: baking zucchini it's very important for this recipe, because you need to dry them ... believe me, zucchini can release a lot of water!
If you cover well your mould with breadcrumbs, you can unmould it easily, otherwise eat straight from it!

For 4 little cakes:
500 g zucchini
250 g ricotta
50 g grated parmesan
2 small tomatoes
breadcrumbs
evo oil

Turn oven on at 170°C.

Cut in half tomatoes lengthwise, sprinkle with salt and put them in a colander.

Brush with oil a baking tray.
Cut zucchini lengthwise, brush them with oil and sprinkle with salt.
Bake for 30 minutes. Let them cool a few minutes, then using a blender or a food processor, blend with ricotta and cheese.

Mix breadcrumbs with oil, until you have a moist mixture. Fill tomatoes with it.

Brush four ramequin with oil, sprinkle generously with breadcrumbs both bottom and sides, fill with zucchini mixture and put a tomato on top, sinking it a bit.

Bake at 170°C for 30 minutes, covered with foil, then take it off and continue for another 20 minutes.


Questi tortini sono senza uova ed hanno una consistenza soffice: cucinare al forno le zucchine è molto importante per questa ricetta, perchè abbiamo bisogno di asciugarle ... credetemi, in cottura le zucchine posso rilasciare molta acqua!
Se cospargete bene gli stampini di pangrattato, riuscite anche a sformarli, sennò mangiate direttamente dallo stampo!

Per 4 tortini:
500 g zucchine
250 g ricotta
50 g parmigiano grattuggiato
2 pomodori piccoli
pangrattato
olio evo

Accendete il forno a 170°C.

Tagliate a metà, in lunghezza, i pomodori, salateli e metteteli in un colino.

Spennellate d'olio una teglia.
Tagliate a metà, sempre in lunghezza, le zucchine, spennellatele d'olio e salatele.
Cuocetele per 30 minuti. Lasciatele raffreddare qualche minuto, poi con l'aiuto del robot da cucina o del miniper, frullatele con ricotta e formaggio.

Mescolate il pangrattato con l'olio, fino ad ottenere un composto umido. Riempite i pomodori.

Spennellate quattro ramequin con olio, distribuite generosamente pangrattato all'interno (sia sul fondo che sui bordi), riempite con il composto di zucchine ed adagiatevi sopra un pomodoro, affondandolo leggermente.

Cuocete a 170°C  per 30 minuti, coperti con la stagnola, poi eliminatela e procedete per altri 20 minuti.