Pages

4 December 2019

Gift ideas: sewing kits . Idee regalo: kit cucito

Christmas is approaching and you have no ideas for the sewist in your life? I came across some nice kits that would make really nice gifts!
.
Natale è alle porte e non sapete cosa regalare al sartino/a di casa? Ho trovato dei kit proprio carini che potrebbero risolvervi il problema!

Credit
Let's begin with an easy one: a zipper pouch kit by Oliveroad, for £ 15 you get pattern, instructions, fabric, lining and zipper. 
Perfect for somebody who wants to try sewing or, if you're gifting a sewing machine if makes a nice companion!
.
Cominciamo da una cosa semplice: una pochettina con la zip. Il kit di Oliveroad per £ 15 include cartamodello, istruzioni, stoffa, fodera e cerniera.
Per chi vuole provare a cucire o, se regalate una macchina da cucire è bell'abbinamento!


The Ugly Christmas sweater kit comes with fabric, pattern and ribbing. 
Available for € 59,95 on tessuti.com (this is their italian site) here all their other sites: stoffe.de, myfabrics.co.uk, tissus.netstofkiosken.dk, tyg.se, latka.cz, stoffen.net, kankaita.com, telas.es, tecidos.com.pt, tkaniny.net
Well, if you're giving it on Christmas day it won't be worn the same day, but sure is going to be a good splash of colour during the holidays!
.
Il kit "Ugly Christmas sweater" contiene tessuto, cartamodello e tessuto per polsini.
Disponibile su tessuti.com a € 59,95, certo se lo regalate a Natale non si potrà sfoggiare il giorno stesso ma sarà una bella botta di colore durante le festività natalizie!

Credit
The last one is another sweater kit, well, a bit more sober ;), this time by Fabric Godmother, that includes pattern, fabric and thread! It comes at £ 48, even in navy blue.
Happy shopping!
.
Un altro maglione, ma direi un pelo più sobrio ;), questa volta di Fabric Godmother, che include cartamodello, tessuto e filo! Costa £ 48 e c'è anche in blu navy.

Vi propongo poi un ultimo kit, che non è proprio un kit di cucito, ma una scatola piena di lane, tessuti e articoli di merceria. Decidete il budget, comprate la scatola e poi vi arriva un questionario con semplici domande sul destinatario. Che bella idea,no?



Io lo so. 🙌🏻 Lo so che sei nel panico perchè non sai cosa regalare alla mamma sferruzzatrice seriale 🧶 , alla sorella che passerebbe anche il gatto sotto la tagliacuci 🐈, all'amica che ha una relazione complicata con la pistola della colla a caldo! 🔫 Per questo ci sono io, che ho vestito a tema il servizio su misura per regali in merceria e ti vengo in aiuto! 🤟🏻 A VERY OHLALA! GIFT BOX non è il classico cesto con salame e cantucci (anche se il cotechino sta sempre bene su tutto!). E' un pacco sorpresa con lana, tessuti e articoli di merceria pensato e personalizzato, in base a tutte le informazioni che mi fornirai! 🌈 Il tutto è confezionato e decorato in stile pop e poco sobrio, tipico di OHLALA! Una volta selezionato il tuo budget e ordinato la tua box, ti arriverà una email con il questionario che dovrai compilare: niente panico, solo domande semplici sugli hobby, abilità creative ed eventuali allergie (lana, nichel, ecc.) della persona a cui vuoi regalare il cesto creativo! Le box sono limitate e per averle entro Natale, ti consiglio di non aspettare proprio l’ultimo minuto! E allora? HAVE A VERY OHLALA! XMAS! 🎄❄️🎅🏻
Un post condiviso da OHLALA! merceria (@ohlalamerceria) in data:

22 November 2019

Binge watching: October

Truth is, I watched more than these series below last month, but I got so late in writing this post, that the rest of them will have a space in the next months!
So, let's start!
.
La verità è ho visto anche altre serie lo scorso mese, ma visto che sono così in ritardo con questo post, troveranno spazio nei prossimi mesi!
Bando alle ciance, cominciamo!


Credit
Criminal: UK (Season 1)
Criminal is a police procedural anthology series set in four different countries (UK, Germany, France and Spain). The first season of each series is made by 3 episodes.
This means that if you're here for David Tennant, he's going to be here only on the first episode, I warned you!
For sure is different from other crime series, instead of starting from the crime and then going through the investigation (or the opposite way, given the responsible, understanding through the investigation why he/she committed it, as in Motive, for example) you're directly brought to the suspect's interview, to see if he/she's going to confess and whether investigators believe or not in his/her innocence.
I know many praised this series but personally, I didn't like it. I feel like the viewer doesn't have many tools to judge if the suspect is guilty or not: basically you're shown only the proves against him/her and you're left with lots of questions.
.
Criminal: Regno Unito (Stagione 1) - Su Netflix
Criminal è una serie poliziesca antologica ambientata in quattro diversi paesi (Regno Unito, Germania, Francia e Spagna). La prima stagione di ogni serie è composta da 3 episodi.
Questo vuol dire che siete qui per David Tennant, c'è solo nel primo episodio, poi non dite che non vi avevo avvisate!
Sicuramente è diverso da altri polizieschi, perchè invece di cominciare dal crimine e poi portarci attraverso l'investigazione (o al contrario, partendo dal crimine per capire attraverso le indagini perchè ha commesso il crimine, come in Motive, per esempio) si viene portati direttamente all'interrogatorio del sospettato, per vedere se lui/lei confessa e se gli stessi investigatori credono o meno nella sua innocenza.
So che a molti è piaciuta, ma a me no. Mi ha dato l'idea che lo spettatore non abbia molti mezzi per giudicare se il sospettato è colpevole o no: vengono mostrate solamente le prove a sfavore e alla fine restano aperte molte domande.

Credit
The spy
I like series based on real life events, and this one doesn't disappoint. It's the story of Eli Cohen (portrayed by Sasha Baron Cohen), a Mossad spy who infiltrated the Syrian government.
Eli is rejected from army and finally is admitted into Mossad, where he is chosen to assume the identity of Kamel Amin Thaabet, living for years a double life, in order to establish himself in the highest ranks of syrian society, until becoming the Deputy Defense Minister.
What struck me was that in a multitude of movies/series where spies seem to live a pretty normal life, this story reminds that this life choice can be definitely way more complex and that has an impact not only on him but also on his family.
I liked very much Baron Cohen's performance and was glad to find again Noah Emmerich in another spy series, after The Americans.

See you next month for another binge watching list!
.
The Spy - Su Netflix
Mi piacciono le serie basate su storie vere e questa non delude. E' la storia di Eli Cohen (impersonato da Sasha Baron Cohen), una spia del Mossad che si infiltra nel governo siriano.
Eli viene scartato dall'esercito e finalmente riesce ad entrare al Mossad, dove viene scelto per assumere l'identità di Kamel Amin Thaabet, vivendo così per anni una doppia vita, in modo da infiltrarsi nell'alta società siriana, fino a diventare vice ministro della Difesa.
Quello che mi ha colpita è che nella moltitudine di film/serie nelle quali le spie sembrano avere nelle vite piuttosto normali, questa storia ci ricorda come in realtà questa scelta di vita possa essere molto più complessa e che ha un impatto non solo su di lui ma anche sulla sua famiglia.
Ho apprezzato molto l'interpretazione di Baron Cohen e sono contenta di aver ritrovato Noah Emmerich in un'altra serie di spie dopo The Americans.


Credit
La strada di casa (Seconda stagione) - su Rai1
Ammetto una iniziale confusione nel ricordarmi bene la prima stagione, anche perchè se la Rai mi continua ad usare Alessio Boni in millemila fiction in cui praticamente è sempre il più scontroso e inc*** di tutti mi si cominciano a sovrapporre i personaggi (Giovanni Franza di Di padre in figlia ed il direttore d'orchestra Luca de La compagnia del cigno, tanto per dirne due).
Comunque detto ciò, la seconda stagione ricomincia  con un salto temporale (in avanti) che ci porta a Fausto Morra, con le mani coperti di sangue che viene arrestato ed interrogato come sospetto di un omicidio.
Con un altro salto all'indietro si arriva alla sua scarcerazione, così scopriamo che il figlio Lorenzo, tra le altre cose, si sta per sposare con Irene. Tutto bene? Neanche per sogno! La sposa non si presenta all'altare e da qui nasce tutta una serie di sovrapposizione di bugie e segreti, anche all'interno della famiglia stessa. 
Devo dire che ho fatto un po' fatica a seguire questa stagione (tipo, mi sono addormentata guardandola) l'ho trovata un po' lenta ed il finale poi mi ha lasciata un po' perplessa. Non credo ci sarà una terza stagione, ma in ogni caso penso che non la guarderei.

14 November 2019

Pumpkin spice & PSL syrup


If you're from the US or have a Starbuck's near you or ever visited one, you already know what the pumpkin spice latte syrup is.

If you don't, let's begin with the pumpkin spice, which is a mixture of spices that is used in the US mainly for the pumpkin pie. I've been using this recipe for years: The Kitchn pumpkin pie spice recipe.
I usually prepare a double batch of the pumpkin spice recipe, so I can use it for many many recipes with pumpkin.

So now, it's time to prepare the famous pumpkin spice syrup: I simply follow the A Beautiful Mess Pumpkin Spice Syrup (and latte) Recipe substituting all the spices (3 teaspoons) with the above mixture.

Credit
Cominciamo dall'inizio, cos'è la pumpkin spice? E' un mix di spezie utilizzato nelle ricette con la zucca, che negli USA viene utilizzato specialmente per la pumpkin pie, la torta che è di solito servita come dolce per la festa del Ringraziamento. Negli ultimi anni ho utilizzato questa Ricetta del Pumpkin Spice di The Kitchn, che vi riporto tradotta qui sotto.
Mettete in una ciotolina tutte le spezie, mescolate bene e travasate in un contenitore ermetico:

Pumpkin Spice
1 cucchiaio cannella
2 cucchiaini zenzero
1/2 cucchiaino pimento
1/2 cucchiaino chiodi di garofano
1/2 cucchiaino macis
1/2 cucchiaino noce moscata

Nota: l'unità di misura qui utilizzata è il tablespoon o tbs (cucchiaio) ed il half teaspoon o half ts, se come me amate provare ricette straniere, vi consiglio di acquistare gli appositi misurini (che tra l'altro, ve lo dico, risultano particolarmente pratici se dovete misurare piccole quantità di liquidi).
Altro consiglio: cercate le spezie già macinate, è praticamente impossibile macinare i chiodi di garofano o il pimento.

Ora passiamo al Pumpkin Spice Latte Syrup. Se siete mai stati da Starbuck's forse lo conoscete già, si tratta comunque di uno sciroppo a base di zucca e spezie, da utilizzare per prepararvi il vostro "latte", che ci dobbiamo fare, lo chiamano così ... diciamo un cappuccino, o se non siete in vena di montare il latte, un caffelatte.
Se siete amanti della zucca come me, è veramente da provare! Io utilizzo la Ricetta del Pumpkin Spice Latte Syrup di A Beautiful Mess, nella quale sostituisco le spezie con il mix preparato prima.

Pumpkin Spice Syrup
500 ml acqua
400 g zucchero (nella ricetta originale viene utilizzato in parte zucchero bianco, in parte zucchero di canna)
3 cucchiaini pumpkin spice
75 g zucca cotta

Mettete tutti gli ingredienti in una pentola. Mescolate su fiamma media fino a quando lo zucchero sì sarà sciolto. Continuate a cucinare su una fiamma media/bassa per altri 5-6 minuti (non portate a bollore). Passate al setaccio e conservate in un contenitore ermetico. 
Si conserva in frigo fino a 2 settimane. 
Agitare bene prima dell'uso, tende a separarsi.

Quindi, una volta pronto il vostro sciroppo, unite sciroppo e caffè in una tazza e aggiungetevi al latte caldo.


Credit

25 October 2019

Alsace and Baden-Württemberg (second part)
Alsazia e Baden-Württemberg (seconda parte)

So here we are, for the second part of this trip. Last week we've visited Alsace, now let's cross the border and go to Germany, precisely to Baden-Württemberg.
.
Eccoci qui, per la seconda parte di questo viaggio. La scorsa settimana abbiamo visitato l'Alsazia, ora attraversiamo il confine ed andiamo in Germania, per la precisione nel Baden-Württemberg.


Schlossplatz
Stuttgart's focal point is Schlossplatz (Castle's square) where both the Old Castle (Altes Schloss) and the New Castle (Neues Schloss) stand. 
If you want to visit the city centre only, I'd say you can spend half a day here, while you're going to need more time if you want to add a visit to the Porsche Museum or the Mercedes-Benz one, to the Ludwigsburg Castle or the pig museum (yes, it's a real thing).
.
Il punto nevralgico di Stoccarda è la Schlossplatz (Piazza del Castello), dove si affacciano sia il castello vecchio (Altes Schloss) che quello nuovo (Neues Schloss).
Se volete visitare solamente il centro della città, potete dedicarci mezza giornata, mentre vi servirà più tempo se volete aggiungere la visita al museo della Porsche, piuttosto che a quello della Mercedes-Benz, al castello di Ludwigsburg, piuttosto che al museo del maiale (sì, esiste per davvero!!).


Triberg
Triberg is definitely worth a visit! Its waterfalls (entry costs €5/adult) are easily accessible and close both from the town centre and the parking. I'd suggest you to park in town for at least a couple of hours to give you the time to see the waterfalls from different points and have a stroll around Triberg.
Triberg and Furtwangen have an history of cuckoo clocks makers, so you'll find respectively a shop with 1.000 clocks and a museum dedicated to them.
.
Triberg vale la pena di essere visitata! Le sue cascate (entrata € 5/adulto) sono facilmente accessibili e vicine sia al centro città che ai parcheggi. Vi suggerisco di parcheggiare in città per almeno un paio d'ore in modo da darvi il tempo di vedere le cascate da più punti e farvi un giretto a Triberg.
Triberg e Furtwangen hanno una tradizione di orologi a cucù, quindi vi troverete rispettivamente un negozio con 1.000 orologi ed un museo a loro dedicati.


Hohenzollern Burg
The time to visit the Hohenzollern Castle is very variable: first you should decide if you want to climb or take the shuttle (From the higher car park it takes 25 minutes on foot, if you opt for the shuttle is € 3,30 per adult for a return trip) and if you want to visit the outside plus the cellar and both chapels or even the inside rooms. This is because there are two type of tickets and visits are only through scheduled guided tours. Here you can find all the info.
.
Il tempo da dedicare alla visita del castello di Hohenzollern è molto variabile: prima dovreste decidere se volete arrivarci a piedi o prendere la navetta (dal parcheggio più alto ci vogliono 25 minuti a piedi, se optate per il bus il costo è di € 3,30 per adulto per andata e ritorno) e se volete visitare gli esterni, le cantine e le cappelle o anche le stanze interne. Questo perchè ci sono due tipi di biglietti diversi e le visite all'interno sono possibili solo tramite tour guidato ad orari prefissati. Qui trovate tutte le informazioni.


Tübingen.Tubinga
Tübingen is really nice, you should visit it, even if only for a hour or so, you won't regret it. I mean, look at this square!
.
Tubinga è molto carina, dovreste davvero visitarla, anche se avete solamente un'oretta da dedicarle, non ve ne pentirete. Guardate questa piazza!



Food: not mentioning the usual staples in french and german cuisine that you can find in other regions, in Alsace you should try flammkuche (a very thinly rolled bread dough, topped with creme fraiche/fromage blanc/munster cheese and onions/lardons/mushrooms) and choucroute (a main dish with sausages, charcuterie, cabbage and potatoes), while in Baden-Württemberg dishes of the Swabian tradition include maultaschen (a type of pasta filled with vegetables and/or meat), and, of course, the black forest cake.
Bretzels (in the morning, sliced and buttered), or covered in whatever seed you may think of are common in both areas.
.
Cibo: evitando di citare i capisaldi della cucina francese e tedesca che potete trovare in altre regioni, in Alsazia dovreste provare la flammkuche (una base di pasta di pane tirata molto sottile, farcita con creme fraiche/fromage blanc/munster e cipolle/pancetta/funghi) e la choucroute (piatto unico con salsicce, insaccati, verza e patate), mentre nel Baden-Württemberg i piatti della tradizione sveva includono i maultaschen (un tipo di pasta tipo raviolo o rotolo di pasta farcita di verdure e/o carne) ed ovviamente, la torta della foresta nera.
I bretzel (al mattino tagliati a metà ed imburrati) o ricoperti di qualsiasi semino che vi venga in mente, sono comuni ad entrambe le zone.


Argh.... that reflection! Anyway, you get the idea: bretzels, bretzels, bretzels!
.
Ahhhh ... quel riflesso! Comunque, rende l'idea: bretzel, bretzel, bretzel!

Have you ever visited this area?
.
Avete mai visitato questa zona?


Did I mention bretzels? ;) . Ho per caso citato i bretzel? ;)

18 October 2019

Alsace and Baden-Württemberg (first part)
Alsazia e Baden-Württemberg (prima parte)

Probably you've already seen some pictures of my holidays between Germany and France on Instagram a while ago, here's a more detailed description, in case you're interested in visiting the area.
.
Probabilmente avete già visto le foto delle mie vacanze tra Germania e Francia su Instagram un po' di tempo fa, in questo post vi darò una descrizione più dettagliata, nel caso vi interessasse visitare la zona.


Hohenzollern Burg
We landed in Stuttgart (with Lauda motion, owned by Ryanair), rented a car (check out if your rental charges you for crossing the border) and after staying one night in Stuttgart we visited Strasbourg, Ribeauvillè, Riquewihr and Colmar, then we were back in Germany to spend a night in the Black Forest, then visited Triberg, Hohenzollern Burg, and finally Tübingen.
A few considerations about the places we visited.
.
Siamo atterrati a Stoccarda (con Lauda motion, di proprietà Ryanair), abbiamo noleggiato un'auto (controllate se il noleggio vi addebita un costo per l'attraversamento del confine) e dopo una notte a Stoccarda abbiamo visitato Strasburgo, Ribeauvillè, Riquewihr e Colmar, siamo poi rientrati in Germania per passare una notte nella Foresta Nera, e poi abbiamo visitato Triberg, Hohenzollern Burg e alla fine Tubinga.
Un paio di considerazioni sui posti che abbiamo visitato.


Strasbourg
As this post was becoming a bit too long, I decided to split in half, in this one you'll find the part regarding France, in the next one I'll talk about Germany and Alsatian and Swabian cuisine.

Strasbourg, Ribeauvillè and Riquewihr are really lovely, of course Strasbourg is much bigger, but I'd say that they are all totally worth a visit. 
If you stop in Strasbourg for a day, there's a really cheap ticket that costs € 6,90 for up to three people that you can use for 24 hours on buses and trams (all the other fares here).
.

Siccome questo post stava diventando troppo lungo, ho deciso di dividerlo a metà, in questa parte vi parlerò della parte francese del nostro viaggio e nel prossimo della parte tedesca ed in più della cucina alsaziana e sveva.

Strasburgo, Ribeauvillè e Riquewihr sono davvero adorabili, naturalmente Strasburgo è molto più grande, ma tutte valgono la pena di essere visitate.
Se vi fermate per almeno 24 ore a Strasburgo, c'è un biglietto davvero economico che vi copre sia per autobus che per tram per 24 ore fino a tre persone per € 6,90 (tutti gli altri tipi di biglietti qui).


A particular mention to the Ribeauvillè wine-making cooperative (Cave de Ribeauvillè, established in 1895), where you can have free wine tastings. And by the way, a bottle of french wine makes a great souvenir!
.

Una menzione particolare alla cantina sociale di Ribeauvillè (Cave de Ribeauvillè, fondata nel 1895), dove potete assaggiare gratuitamente dei vini. E comunque una bottiglia di vino direi che è un gran bel souvenir!

Colmar
Colmar is a bit crowded, we found lots of groups of tourists and people everywhere in the city centre. I mean, it's nice but felt more touristic than others.
.
Colmar era piuttosto affollata, molti gruppi di turisti e gente dappertutto nel centro. E' carina, ma più turistica di tutte le altre.


Strasbourg
See you next week for the second part!
.
Ci vediamo la prossima settimana con la seconda parte!

4 October 2019

Binge watching: September

Credit
The truth about the Harry Quebert affair
Goodbye Doctor Shepherd and welcome Harry, charming writer who, in 1975 had an affair with 15-year-old Nola. Now we are in 2008 and Harry is arrested for Nola's murder, because her body is found in his garden. With the help of his lawyer and his former student Marcus, Harry brings us back to 1975 to try to understand what happened.
I have to say it: the ageing of Harry/Patrick doesn't work. Most of the other characters have younger actors playing them in the past and I don't see why this hasn't been applied at him, or at least, why they didn't make him look a lot younger in the past scenes.
Did I like it? I have a mix feeling, I mean, I like it a lot until we find out about Nola's mother, without spoilering you anything, I find impossible that nobody told the police or Marcus the truth about her.
.
La verità sul caso Harry Quebert - su Canale 5
Ebbene sì, Canale 5 ha scoperto le serie tv! Quindi addio dottor Shepherd a benvenuto Harry, scrittore affascinante, che nel 1975 ha avuto una relazione con Nola, una quindicenne. Ora siamo nel 2008 ed Harry viene arrestato per l'omicidio di Nola, perchè il suo corpo viene ritrovato nel suo giardino. Con l'aiuto del suo avvocato e del suo ex-studente Marcus, Harry ci riporta nel 1975 per cercare di capire cosa sia successo.
Devo dirlo: l'invecchiamento di Harry/Patrick non funziona. La maggior parte degli altri personaggi ha attori più giovani per interpretarli nel passato e non vedo perchè non sia stato applicato anche a lui o, almeno, perchè non l'abbiano reso molto più giovane nelle scene del passato.
Mi è piaciuta? Sono un po' incerta: Mi è piaciuta molto fino a quando si scopre la verità sulla madre di Nola e senza spoilerarvi nulla, mi sembra impossibile che nessuno riferisca alla polizia o a Marcus la verità su di lei.

Credit
Unit 42 (Season 1)
Recently widowed Sam is the new chief of Unit 42, Brussels' cyber crime unit. Team is made up by: Billie (a former white hat), Bob and Nassim, helped by pathologist Alice.
A bit like 'CSI: Cyber' but with more action, it's pretty good, with a mixture of crime solving and personal stories.
A thing I noticed is that you really don't know you're in Brussels, there aren't specific references (at least for a foreigner), it's a bit of a pity, I mean, I don't expect a chase in the Grand Place, but I like to see something that makes me understand where a series is set.
Released in Belgium in 2017 (and worldwide on Netflix last June), a second season has already been filmed.
.
Unit 42/Unità 42 (Stagione 1) - Su Netflix
Di recente rimasto vedovo, Sam diventa il nuovo capo dell'Unità 42, l'unità di crimini informatici di Bruxelles. La squadra è formata da Billie (una ex white hat), Bob e Nassim, aiutati dalla patologa Alice.
Ricorda un po' "CSI:Cyber" ma con più azione, è gradevole con un buon mix tra la risoluzione dei casi e la vita personale.
Una cosa che ho notato è che non ti accorgi che sia ambientato a Bruxelles, non ci sono riferimenti particolari (almeno per uno straniero), e per me è un po' un peccato, voglio dire: non mi aspetto un inseguimento nella Grand Place ma capire dove è ambientata una serie, quello sì, mi piace. Mandata in onda in Belgio nel 2017, la seconda stagione è già stata girata.

Credit
Gossip Girl (Whole series: season 1-6)
All right, it's not really the kind of series I usually watch but I was pretty curious about it and I had never seen an episode before (and I have to say it, the fact that the whole series is on Netflix was the push I needed). It's been a good companion in the last months while doing chores or sewing, not something I would stop if I had to get out of the room, but an enjoyable mixture of life in the Upper East Side that clashes with Brooklyn and then secrets, lies, deaths and lots of ships that end with a happy ending for everyone.
P.S.: This is what I meant with Unit 42, Gossip Girl is New York even for those who've never been there (here I am!), but other series want to be neutral ... but this doesn't convince me much ... have you ever watched Flashpoint? Even there during the first season you could only understand they were set in Canada but then they decided to refer to a specific place, showing Toronto landmarks; for me this makes a series more realistic.

See you nexth month for the next binge watching!
.
Gossip Girl (Serie completa: stagione 1-6) - Su Netflix
Allora, non è il genere di serie che guardo di solito, ma ne ero incuriosita e non ne ne avevo mai visto neanche una puntata (e diciamolo, complice il fatto che su Netflix c'è le serie completa, mi sono lanciata). E' stata una buona compagnia negli ultimi mesi mentre ero "in altre faccende affaccendata" o mentre cucivo, non qualcosa che mettevo in stand-by se uscivo da una stanza ma un godibile mix di vita dell'Upper East Side che si scontra con Brooklyn e poi segreti, bugie, morti e "ship" che si concludono con un "happy ending" per tutti.
P.S.: E' questo che intendevo prima con la serie Unità 42, Gossip Girl è New York anche per chi non ci è mai stato (eccomi), mentre alcune serie puntano sulla neutralità del luogo, ma non mi convincono molto ... avete mai visto Flashpoint? Anche lì nelle prime stagioni si capiva solo che era ambientata in Canada, ma poi hanno cominciato a fare riferimento ad un luogo preciso, inquadrando anche punti di interesse di Toronto ed è così, secondo me, che una serie diventa più realistica.

Appuntamento fra un mese per un'altra lista di binge watching!

6 September 2019

Binge watching: August

And here we are again, with a new round of binge watching! I hope you had nice holidays, I am going to write a post about mine soon (in the meantime you can have a glimpse of the places we visited in Germany and France on Instagram).
.
Ed eccoci qui di nuovo, con una nuova lista di binge watching! Spero abbiate potuto fare ferie, vi racconterò presto delle mie (nel frattempo potete dare una sbirciata ai posti che abbiamo visitato in Germania e Francia su Instagram).
Credit
Manifest (Season 1)
Intrigued by the trailer and by Josh Dallas' presence (Once Upon A Time), I watched in particular the first episode to see how the beginning was, because it sounded like it might be very similar to Lost.
I kept on watching because in every episode you have a plot twist/revelation that really forces you to watch another one. I watched it on TV, but it sounds really good for binge-watching! If feel like you could watch several episodes in a row!
The plot: Montego Air Flight 828 (yes, I know, 8 is not a good number: Oceanic was 815) experiences a turbolence. When it lands, passengers discover that five years have passed and they were presumed dead. They have to reintegrate to their lives, which are not the same anymore. And, more important, they aren't the same anymore: some have visions, some hear voices. Add a government conspirancy and supernatural phenomena and you have Manifest.
Beware: the season finale will force you to watch the second season!
Noticeable characters: 
Grace (Ben's wife) who really has the function of being hated by almost every viewer, but has an impressive improvement in the last 3-4 episodes.
Ziki, because makes us realise how much Jared is jealous about Michaela, or is he (scarily) possessive?
.
Manifest (Stagione 1) - su Canale 5
Incuriosita dal promo e dal fatto che ci fosse Josh Dallas (C'era una volta - Once upon a time), ho guardato, devo dire, soprattutto la prima puntata per scoprire come gestivano l'inizio perchè messa così, la serie poteva ricordare molto Lost.
Ho continuato a guardarla perchè  ci sono dei colpi di scena/rivelazioni a fine puntata che ti "costringono" a voler guardare la puntata successiva.
La trama: il volo 828 (sì, lo so, l'8 non è un buon numero: quello della Oceanic era l'815) attraversa una turbolenza. Quando atterra, i passeggeri scoprono che sono passati 5 anni e che erano stati dati per morti. Devono riprendere in mano le loro vite, che però non sono più le stesse. E, più importante, loro non sono più gli stessi: qualcuno ha delle visioni, qualcuno sente delle voci, aggiungeteci un complotto governativo e dei fenomeni paranormali ed ecco qui che avete Manifest.
Attenzione: il finale di stagione vi obbligherà a voler vedere la seconda stagione!
Personaggi da evidenziare:
Grace (la moglie di Ben) perchè sembra avere davvero la funzione di essere odiata da tutti gli spettatori, ma ha un miglioramento impressionante negli ultimi 3-4 episodi.
Ziki, perchè ci fa capire quanto Jared sia geloso di Michaela, o (paurosamente) possessivo?


Credit
The guilty 
One room, one actor: if you watch this danish movie trailer, you'll be definitely hooked, and it doesn't disappoint.
Asger Holm (Jakob Cedergren who plays inspector Thomas Andreasson in The Sandhamn murders) is a policeman confined to answer to the emergency call line after shooting and killing a boy. The evening before his hearing, he receives the call from a woman called Iben, who can make him understand she's been kidnapped; being able to contact Iben's daughter, Asger understands the kidnapper is her estranged husband.
Will Asger be able to save Iben? Why did her husband kidnap her?
Warning: do not go to Wikipedia, because they're going to spoil the finale, and it would really be a pity!
Note: an american remake is going to star Jake Gyllenhaal.
.
Il colpevole - su Chili
Una stanza, un attore: se guardate il trailer di questo film danese, sarete sicuramente incuriositi e non vi deluderà.
Asger Holm (Jakob Cedergren che intepreta l'ispettore Thomas Andreasson in Omicidi a Sandhamn) è un poliziotto assegnato a rispondere alle chiamate di emergenza dopo aver sparato ed ucciso un ragazzo. La sera prima dell'udienza, riceve la chiamata di una donna che si chiama Iben, che riesce a fargli capire che è stata rapita; riuscendo a contattare la figlia di Iben, Asger capisce che il rapitore è il marito, dal quale è separata.
Riuscirà Asger a salvare Iben? Perchè suo marito l'ha rapita?
Attenzione: non andate su Wikipedia, perchè vi rivelano il finale, e sarebbe davvero un peccato!
Nota: il remake americano avrà come protagonista Jake Gyllenhaal.

Credit
Mindhunter (Season 2) - on Netflix
I was on a Netflix hiatus, but then Mindhunter season 2 came out, so I had to renew the subscription ... so you can understand I liked season 1 and couldn't wait for it!
If you have never watched it, let's say (to make it short) that it shows how the BAU portrayed in Criminal Minds was born and the same serial killers that in Criminal Minds are cited as a bibliography are the same that here in Mindhunter are those who are being interviewed to start profiling them.
I'm not spoilering you anything, but let's say it: it's good! 
There are of course the cases they have to investigate but this season takes a more personal route into the main characters, making us question what it takes to be a member of this unit, what you need to sacrifice and even what makes a serial killer (Family? Traumas?).
I think Jim Barney (the Atlanta FBI agent) would be a great member of the team, what do you think? And what about Gregg Smith? Does it fit? I mean, I think it's not even in the last episodes and I didn't miss him ...

Mindhunter (Season 2) - su Netflix
Ero in pausa da Netflix, ma poi è uscita la seconda stagione di Manhunter, e ho dovuto subito rinnovare l'abbonamento ... quindi potete capire che la prima stagione mi è piaciuta molto e che non vedevo l'ora che uscisse la seconda!
Se non l'avete mai vista, diciamo che, per farla breve, narra di come sia nata l'Unità di analisi comportamentale che è il soggetto di Criminal Minds. Gli stessi serial killer che sono citati come "bibliografia", qui vengono intervistati per crearne un profilo.
Non vi svelo niente, ma è questa seconda stagione mi è piaciuta molto!
Ci sono, ovviamente, i casi sui quali investigare ma questa stagione prende un corso un po' più personale per i personaggi principali, facendoci chiedere cosa serva per essere un membro di questa unità, cosa bisogna essere disposti a sacrificare ed anche cosa crei un serial killer (La famiglia? Dei traumi?)
Non trovate che Jim Barney (l'agente dell'FBI di Atlanta) sarebbe un ottimo membro della squadra? E riguardo a Gregg Smith, è adatto alla squadra? Voglio dire, negli ultimi episodi praticamente non si vede e io non ne ho sentito la mancanza ...

9 August 2019

Vacation mode: on . Modalità vacanza: attivata


Time to put the blog on vacation mode. It's going to be back on the beginning of september with the usual binge watching list. 
.
E' arrivato di mandare il blog in vacanza. Tornerà all'inizio di settembre con la solita "binge watching list".


I'm leaving you with a good reading list (I know the post is in Italian, but hey, there's Google Translator ;)) and a couple of crafty things: a finger knit necklace and some painted vases.
.
Vi lascio con la lista di saggi e manuali di Valeria di Gynepraio e un paio di "lavoretti": una collana con la tecnica del "finger knitting" e alcuni vasi dipinti a mano.

Learn How to Sew Clothing - Online Sewing Class | Closet Case Patterns

As for me, I'm going to have a week of staycation and one week of travelling, for the first week I'm very ready to enroll in this course and to spend hours and hours sewing (even if, to tell you the truth, there are going to be even some hours of house chores). For the second week, a road trip travel between France and Germany is on schedule, you can follow me on Istagram to travel with me! Happy summer!
.
Per quanto mi riguarda, le mie ferie si divideranno a metà: una settimana a casa ed una in viaggio; per la prima settimana non vedo l'ora di cominciare il corso qui sotto e di passare ore ed ore a cucire (anche se, a dire il vero, bisognerà che mi dedichi anche a qualche pulizia di casa). Per la seconda settimana, è in programma un viaggio on the road tra Francia e Germania, mi potete seguire su Instagram per viaggiare un po' con me! Buona estate!

2 August 2019

Binge watching: July

Credit
The Sinner (Season 1)
Cora Tannetti (Jessica Biel) stabs a man in front of her family, she's ready to plead guilty because she wants to serve her sentence, but why did she do it? Detective Harry Ambrose (Bill Pullman) wants to answer that question when everybody else seems not to care.
To find the truth we are brought episode by episode, secret after secret in a painful journey that unveils Cora's past.
It's for sure intriguing, but has left me with some bitterness thinking about all these lives full of pain (both physical or psychological): from Cora and her sister to  detective Ambrose. Dark.

The Sinner (Stagione 1) - Su Netflix e su Infinity
Cora Tannetti (Jessica Biel) accoltella un uomo davanti alla sua famiglia, è pronta a dichiararsi colpevole, per espiare la sua condanna, ma perchè lo ha fatto? Il detective Harry Ambrose (Bill Pullman) vuole rispondere a questa domanda quando nessuno sembra essere interessato.
Per trovare la verità siamo condotti episodio dopo episodio, segreto dopo segreto in un percorso doloroso che ci svela il passato di Cora.
E' sicuramente intrigante, ma mi ha lasciata con dell'amarezza pensando a tutte queste vite colme di dolore (sia fisico che psicologico): da Cora e sua sorella al detective Ambrose. Cupa.


Credit
Gone (Season 1)
A few familiar faces here if you follow police procedural/crime series: Chris Noth (Law & order, Sex and the city, The good wife), Danny Pino (Cold case, Law & order: SVU), Tracie Nichol Thoms (Cold case), Kelly Rutherford (Gossip girl), Jordan Bridges (Rizzoli & Isles) and Annie Funke (Criminal minds: beyond borders).
The last one has a small part, but as in "Criminal minds: beyond borders", the task force operates from a plane. 
Which task force? The one created by FBI agent Frank Novak (Chris Noth) to search for missing/abducted people, he calls to take part in his team John Bishop (Danny Pino) and Maya Kennedy (Tracie Thoms) (who had already been colleagues in Cold case ... ah ah ah). He also calls to join them Kik Lannigan (Leven Rambin) and James Finley (Andy Mientus), who are best friends and were both kidnapped in their childood. There is a special bond between Frank and Kik: he was the agent who saved her from her kidnapper.
The season finale ends with a cliffhanger, but I haven't found news if it's been renewed or not.
This series is quite good, the only odd thing is this fact that Kik, a civilian, is sent on the field with an FBI agent ... I don't know ... having years and years of watching TV shows that tell you how important the training is, I think it's not very plausible (it's an issue in the series as well). I mean, she knows self-defence and how to shoot, but wouldn't she put at risk her own and her partner's lives? My opinion? Send her to Quantico to keep her place in the team and start the second season from there.

Gone (Stagione 1) - su Infinity e su Rete4
Un po' di volti familiari se seguite i polizieschi o i crime: Chris Noth (Law & order, Sex and the city, The good wife), Danny Pino (Cold case, Law & order: SVU), Tracie Nichol Thoms (Cold case), Kelly Rutherford (Gossip girl), Jordan Bridges (Rizzoli & Isles) e Annie Funke (Criminal minds: beyond borders).
Quest'ultima ha una piccola parte, ma come in "Criminal minds: beyond borders", la task force opera da un aeroplano.
Quale task force? Quella creata dall'agente dell'FBI Frank Novak (Chris Noth) per cercare persone scomparse o rapite, chiama a far parte della sua squadra John Bishop (Danny Pino) e Maya Kennedy (Tracie Thomas) (che erano già stati colleghi in Cold case ... ah ah ah). Chiama inoltre ad unirsi a loro Kik Lannigan (Leven Rambin) e James Finley), che sono migliori amici e sono entrambi stati rapiti da bambini. C'è un legame speciale tra Frank e Kik: lui è l'agente che l'aveva salvata dal suo rapitore.
Il finale di stagione resta in sospeso (come spesso nelle serie made in USA), ma non sono riuscita a trovare notizie se stia stata rinnovata o meno.
Questa serie è abbastanza piacevole, l'unica nota stonata è il fatto che Kik, che è una comune cittadina, venga mandata sul campo con un agente dell'FBI ... Non lo so ... anni e anni a guardare serie TV che ci dicono quanto sia importante l'addestramento, non mi pare sia molto plausibile (anche se è oggetto di discussione anche nella serie). Voglio dire, conosce l'autodifesa e sa sparare, ma non metterebbe a rischio sia la sua vita che quella del suo partner? La mia opinione? Mandatela a Quantico per conservare il posto nella squadra e cominciate la seconda stagione da lì.

Credit

The Resident (Season 1)
Did I started to watch because there's Matt Czuchry (Gilmore Girls, The Good wife)? Absolutely yes! 
Together with Czuchry in this medical you'll find other popular TV-series faces: from Emily VanCamp (Everwood, Brothers & sisters, Revenge) to Melina Kanakaredes (Guiding Light, Providence, CSI: NY) to Merrin Dungey (that Alias' fans will remember as Francie/Allison). 
What defines this medical from others? A continous and persistent economical interest of some characters, that to obtain their goal (=personal benefit) are ready to go above and beyond. A cynical and (hopefully) not too realistic view of USA's hospital reality, that differs to all those medicals where all the doctors are ready to do their best to save a life. (Don't you have now in your mind "How to say a life" and dr Derek Sheperd? I do)
Interesting finale that opens up to the second season with no particular cliffhanger (and I'm so very thankful because I'm still traumatized by New Amsterdam's finale). 
Have you watched it? Wasn't so strange to see Melina Kanakaredes play such a mean character?


The Resident (Stagione 1) - su Rai1
Ho cominciato a vederlo perchè c'è Matt Czuchry (Gilmore Girls, The Good wife)? Assolutamente sì! 
A far compagnia a Czuchry in questo medical, altri volti conosciuti delle serie TV: da Emily VanCamp (Everwood, Brothers & sisters, Revenge) a Melina Kanakaredes (Guiding Light, Providence, CSI: NY) a Merrin Dungey (che i fan di Alias ricorderanno come Francie/Allison). 
Cosa contraddistingue questo medical dagli altri? Il continuo e persistente  interesse economico di alcuni protagonisti, che per arrivare al proprio scopo (= beneficio personale) sono disponibili a fare tutto ma proprio di tutto. Uno sguardo cinico e (spero) non troppo realistico della realtà ospedaliera statunitense, che si contrappone a tutte quelle serie nelle quali tutti i medici del cast sono disposti a fare del loro meglio per salvare vite. (Ecco, non vi viene in mente "How to save a life" ed il dott. Derek Sheperd? A me sì).
Finale interessante che apre alla nuova serie, senza essere troppo "cliffhanger" ( e ne sono particolarmente felice perchè sono ancora traumatizzata dal finale di New Amsterdam). 
E voi l'avete visto? Non è stato stranissimo vedere Melina Kanakaredes interpretare una parte così meschina?